Diploma di Perito Informatico

Il diploma in Informatica garantisce allo studente una solida preparazione di base che dà sia la possibilità di accedere a tutte le facoltà Universitarie sia l’inserimento diretto nel mondo del lavoro.

In un momento di cambiamento e di trasformazione tecnologica a livello globale, il nostro diploma garantisce opportunità professionali diversificate in più settori.

I contenuti del corso di Perito in Informatica ben si addicono alla società in cui viviamo, caratterizzata da estesa automazione, facilità e prontezza di risoluzione dei problemi tecnici, ma anche da continua evoluzione ed esigenza di flessibilità. Flessibilità per nulla scontata per le nuove generazioni di giovani, sopraffatti dalla pervasiva invadenza dei media e con limitate esperienze significative; giovani sempre più in difficoltà ad inserirsi nel mondo del lavoro divenuto estremamente esigente e nel quale nulla può essere dato per scontato o come acquisito definitivamente.

Con il diploma in Informatica si acquisiscono competenze distintive nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione delle informazioni, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e apparati di comunicazione, dello sviluppo di software.

I nostri diplomati sono in grado di istallare e gestire sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali. Conoscono la programmazione ad oggetti e lo sviluppo di siti web e gestionali. Possono inoltre esprimere le proprie competenze nella gestione di progetti, operando nel quadro delle normative nazionali e internazionali concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”).

Sono in grado di inserirsi all’interno di strutturate realtà aziendali per intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese.

Grazie alla professionalità acquisita il Perito in Informatica sarà in grado di spendere le sue competenze anche a livello autonomo/imprenditoriale.

Le indagini statistiche, svolte da diverse agenzie interinali, riportano che la professione maggiormente richiesta dalle aziende sia proprio il Perito informatico con declinazione in programmazione ad oggetti.